Blog Biolea Italia

In questo periodo vi sentite stanchi e affaticati? Scoprite i benefici della Cromoterapia

Il cambio di stagione vi fa sentire stanchi? non avete voglia di far niente? la vostra energia improvvisamente sembra scomparsa?

Non spaventatevi….. è una condizione denominata “Sindrome da cambio stagione” e colpisce 2 persone su 10; avete semplicemente bisogno di un bel carico di energia per prepararvi ad affrontare il freddo invernale.

Naturalmente i rimedi sono tanti a partire dal regime alimentare, fino a tisane, decotti ed integratori.

Ma oggi noi vogliamo parlarvi di un metodo non convenzionale legato ai colori dei fiori. Questa è la Cromoterapia che lega ai colori dei fiori diversi tipi di energia ed emozioni.

Le origini delle pratiche cromoterapiche affondano profonde radici nel passato: basti pensare che già gli Egizi e i Romani adottavano l’elioterapia per il trattamento dei diversi mali: questa pratica esercitava nel corpo un potere antidepressivo. Ogni Popolo antico legava ai colori determinate proprietà e sensazioni sul corpo umano. Anche nella più moderna cromoterapia, i colori sono associati ad alcune proprietà particolari. La terapia dei colori attuale ha mantenuto invariate molte linee di pensiero con i popoli antichi,

Per aiutarvi riportiamo una guida ai colori utile tutto l’anno ma soprattutto in autunno, questa guida potrà esservi utile anche quando dovete scegliere  fiori da regalare o da comprare per la vostra casa.

I nostri campi di gesualdo

Menta Piperita

Il Verde emana un forte senso di equilibrio e simboleggia l’armonia, la natura, e la speranza: sembra agire a livello del sistema nervoso contribuendo a diffondere armonia e calma, inoltre infonde tenacia  e perseveranza nel seguire i propri progetti.

 

 

I nostri campi di gesualdo

Calendula

L’Arancione rappresenta l’armonia interiore, la creatività artistica ed è capace di infondere fiducia in se stessi e negli altri. E’ un buon alleato per l’energia, esso è infatti il colore del rame e i fili elettrici. Nel periodo autunnale si può fare una grossa scorta di armonia e fiducia attraverso l’arancione delle foglie che cadono.

 

 

iperico

Iperico

Il giallo ci ricorda il sole, il colore del grano e del lucente oro; raffigura la parte intellettuale del cervello; secondo i cromatisti può essere di aiuto nello studio in quanto favorisce la concentrazione. Sembra essere in grado di infondere felicità, gioia e protezione; a livello gastrico, il giallo simboleggia l’eliminazione delle tossine. Da non dimenticare, per la tipologia di fiore da scegliere, che le rose gialle sono tradizionalmente il simbolo di gelosia.

 

Rosa

Rosa

Il rosso è simbolo del fuoco, del sangue e dell’eccitazione sessuale: Si può ricercare il rosso per avere un po’ di forza ed energia vitale sia mentale che fisica. Addirittura si ritiene che una parete dipinta di rosso possa incrementare la pressione del sangue ed accelerare il polso.

 

 

dai nostri campi di gesualdo

Lavanda

Il Viola simboleggia l’attitudine a identificarsi con il prossimo e stimola il desiderio di avere un legame.

 

 

 

piante officinali

I nostri campi di gesualdo

Il blu si contrappone al rosso dona pace e tranquillità basti pensare al mare e al cielo.  Per questo motivo molto spesso si consiglia di utilizzare il blu o l’azzurro nelle pareti per far dimenticare stress, ansie e insonnia.

 

 

 

Il colore dei fiori rappresenta un alleato naturale per esprimerci e attrarre determinate energie.

Ripensate una attimo a quando vi è capitato di essere immersi in un campo di fiori e piante variopinte,  quali sensazioni vi hanno trasferito? Gioia, Felicità, Pace interiore, Passione, Emozione, Calma; è proprio così e Biolea Italia vi consiglia di fare una scorta di colori prima dell’inverno questi vi aiuteranno ad essere carichi e pronti al freddo e alle corte giornate invernali.

Seguire Biolea Italia vuol dire immergersi nella natura e prendere spunto non solo dalle piante attraverso la ricerca e l’innovazione, ma anche seguire antiche tradizioni e usanze di popoli di altri tempi.

Visita il nostro sito e seguici su Facebook, Twitter, Instagram e Pinterest sarai sempre aggiornato su piante officinali, ricette curative, tradizioni e curiosità storiche.

Stop agli antinfiammatori: scopri le erbe con proprietà Antinfiammatorie Naturali

In molti di noi, non appena si comincia ad avvertire qualche dolorino articolare e/o muscolare, la reazione immediata è spesso quella di aprire il cassetto dei farmaci e prendere un antinfiammatorio, anche quando il dolore non è molto intenso.

9188758397_64c65d0b0a_o (2)

L’eccessivo uso e l’utilizzo cronico di antinfiammatori può portare a diversi effetti collaterali quali:
1) danno gastrico con ulcerazione delle mucose per la ridotta produzione di prostaglandine gastroprotettrici;
2) nefriti, ridotta funzionalità renale e complicanze renali a causa dello sfaldamento dell’epitelio renale;
3) danni epatici;
4) blocco dell’aggregazione piastrinica e conseguente emorragia per la ridotta produzione di trombossani;
5) inibizione della motilità uterina;
6) reazioni di ipersensibilità verso gli antinfiammatori.

 
Che ne dite non sarebbe meglio fare una scorta di erbe invece di una scorta di farmaci?
La natura ci viene sempre in aiuto basta informarsi e non sottovalutare la potenza delle piante. Sia in cucina che nella cura della nostra pelle possiamo sfruttare una serie di erbe che possono aiutare l’organismo a tenere l’infiammazione sotto controllo vediamo insieme le proprietà antinfiammatorie di alcune importanti piante:
Curcuma, proprietà anti-infiammatoria data dal principio attivo dalla curcumina. Uno studio italiano ha scoperto che l’utilizzo di questa spezie riduce del 58% il dolore e la rigidità causati dall’artrite e nello stesso tempo fa diminuire del 63% la dipendenza dai classici antidolorifici. Basterebbe utilizzare ogni giorno nelle nostre pietanze la polvere di curcuma.
Aglio, è un ottimo anti-infiammatorio soprattutto per le vie respiratorie, l’artrite e la salute del cuore e si presume che svolga un’azione mutagena nei confronti delle cellule adipose, responsabili dell’obesità.
Non dimenticate di tagliate o schiacciate l’aglio prima del suo consumo, andrete ad amplificare i suoi effetti.
Thè Verde se ne assumete 2 tazze ogni giorno si stima che possa diminuire la possibilità di contrarre artrite, malattie cardiache, morbo di Alhzeimer, epatite malattie infiammatorie intestinali, cancro allo stomaco.
Arnica è un antinfiammatorio naturale molto efficace. Alcuni studi scientifici hanno confermato i benefici dell’arnica per uso esterno e dimostrato che l’applicazione di composti a base di arnica stimolano l’aumento della produzione di antiossidanti; questo aiuta nella prevenzione di ulteriori danni ai tessuti, lesioni.
Malva è nota per le sue benefiche proprietà antinfiammatorie e lenitive. I fiori e in particolare le foglie di Malva sono ricche di mucillagini, che conferiscono eccezionale proprietà emollienti e antinfiammatorie per tutti i tessuti del corpo. Con il Decotto di Malva si può trovare beneficio, mediante gargarismi, in caso di infiammazioni alla gola o mediante lavande in caso di irritazioni vaginali.

 
A proposito di Malva
Biolea Italia trasforma per te la Malva insieme all’Elicrisio in un Oleolita Equilibrante Intimo contribuisce a combattere la vaginite: infiammazione della vagina che può determinare sintomi come perdite vaginali e prurito intimo. PRODOTTO CON EFFICACIA ANTINFIAMMATORIA CAPACE DI RIEQUILIBRARE LA FLORA BATTERICA DELLE PARTI INTIME.

Malva   intimo-oleolita-elicriso-malva elicriso

Biolea Italia trasforma per te la straordinaria bellezza della natura!!!!! Informati sulla nostra azienda sulla cura della tua pelle con prodotti naturali biologici interamate prodotti in Italia. Sei curioso di avere più informazioni iscriviti alla nostra newsletters, potrai essere in contatto con noi e avere un esperto a tua disposizione per curiosità e problemi.

Vuoi saperne di più su principi terapeutici e piante officinali leggi l’articolo a questo link:

Il mondo della cosmesi naturale ti incuriosisce? Scopri insieme a Biolea Italia principi terapeutici, benefici e usi popolari delle piante officinali.

 

Lo sapevi che tra i prodotti derivati dalla lavorazione dell’uva non c’è solo il vino ma anche l’olio?

Olio di Vinaccioli: olio della bellezza e della salute estratto dall’uva

I Vinaccioli sono i semi contenuti negli acini d’uva , che se spremuti a freddo rilasciano un olio dalle molteplici proprietà a livello alimentare e cosmetico. Ogni acino contiene un numero variabile di Vinaccioli in genere da 1 a 4, circa il 15% del contenuto di un vinacciolo è rappresentato dal suo olio.

L’olio di semi di uva è ricco di polifenoli che conferiscono un’azione antiossidante; protegge la pelle dall’invecchiamento precoce, dai radicali liberi e dagli agenti atmosferici.

Ha importanti proprietà astringenti, rassodanti e stimolanti sulla microcircolazione capillare. Ricco di calcio, fosforo e flavonoidi capaci di svolgere una importante azione levigante, idratante e antiossidante. La spiccata azione antiossidante contribuisce a mantenere l’epidermide elastica e luminosa, rallenta la formazione delle rughe e rigenera i segni dell’invecchiamento cutaneo.

È un olio che la nostra pelle assorbe molto facilmente, non lascia la pelle unta ma la nutre e la idrata, rafforza la pelle mantenendola liscia e morbida. È ideale per la pelle acneica perché calma e contrasta l’infiammazione. Ottimo come nutriente ed idratante della pelle sia del viso che del corpo.

Biolea Italia associa le proprietà dell’olio di vinaccioli alla potenza del Licopene idrocarburo appartenente al gruppo dei carotenoidi; si ritrova principalmente nel pomodoro.  I carotenoidi sono efficaci antiossidanti, grazie alla loro efficacia come scavenger (letteralmente spazzini) di radicali liberi.

Il licopene, ha attività di prevenzione dei tumori. Studi epidemiologici hanno evidenziato una relazione tra consumo di frutta e vegetali e una generale diminuzione del rischio di certi tipi di cancro. Diversi studi pubblicati attribuiscono al licopene la capacità di ridurre il rischio di cancro alla prostata nell’uomo, e studi sperimentali su topi suggeriscono che abbia la capacità di sopprimere la crescita di cellule tumorali mammarie. L’azione anticancro del licopene è stata investigata anche a livello gastroenterico, endometriale e cutaneo.

La nostra Crema Viso Biologica Vinaccioli e Licopene è dunque un potente prodotto dalle spiccate proprietà idratanti, adatta a pelli mature per la grande capacità di contrastare l’effetto rughe, aiuta a contrastare fenomeni di arrossamenti e irritazioni.

Biolea Italia studia la natura con l’obiettivo di mettere in evidenza tutta la sua potenza e i benefici derivanti per la pelle, la salute e la bellezza.

Sei curioso di saperne di più sui nostri studi e vuoi consigli per la tua pelle, non esitare a contattarci possiamo aiutarti a trovare i prodotti biologici naturali più adatti per te!!!!!!!

Biolea Italia trasforma per te la straordinaria bellezza della natura.

Il mondo della cosmesi naturale ti incuriosisce? Scopri insieme a Biolea Italia principi terapeutici, benefici e usi popolari delle piante officinali.

Piante ed erbe officinali utilizzate in passato dalle tradizioni popolari oggi sono un prezioso bagaglio della Fitoterapia moderna.

Per conoscere il potenziale terapeutico e scoprire i meccanismi d’azione delle piante coltivate e trasformate da Biolea Italia, vi proponiamo una descrizione dettagliata di proprietà, principi attivi, caratteristiche botaniche, impiego terapeutico e curiosità storiche sul mondo delle nostre piante.

1467107857853

Ecco perché in campo erboristico si cerca di mantenere la pianta nella sua integrità (in toto) per la preparazione di prodotti naturali, come nel caso di Biolea Italia.

Cosa s’intende per erbe e piante officinali?

In passato, conoscere le piante e le loro virtù era fondamentale per la terapia medica antica, in quanto corrispondeva all’unica soluzione possibile per la cura delle malattie. Nel tempo, vennero chiamate “officinali” tutte le erbe e le piante  impiegate nelle “officine” (laboratori farmaceutici) degli speziali. Questi artigiani conoscevano le tecniche di lavorazione delle piante, le procedure di preparazione (oli, unguenti, profumi, tisane ecc.) e di conservazione, e se ne servivano per realizzare rimedi medicamentosiprodotti cosmetici e profumi.

Per ogni erba o pianta officinale, la parte utilizzata (foglie, fiori, semi, corteccia, radici ecc.) è chiamata “droga”. La droga contiene il fitocomplesso cioè l’insieme dei principi attivi che caratterizzano le proprietà del vegetale, non riproducibili per sintesi chimica. Il lavoro sinergico dei principi attivi all’interno del fitocomplesso garantisce alla pianta una serie di azioni contemporanee, che il singolo componente risulta non possedere, oltre all’abbassamento della soglia di tossicità, controindicazioni ed effetti collaterali.

Biolea e le sue piante officinali

iperico      L’iperico (Hipericum Perforatum L.)

È una pianta perenne semisempreverde, glabra, con fusto eretto percorso da due strisce longitudinali in rilievo. È ben riconoscibile anche quando non è in fioritura perché ha le foglioline che in controluce appaiono bucherellate. I fiori giallo oro, con 5 petali delicati, raggiungono la fioritura massima verso il 24 giugno.  Le ‪‎virtù dell‘iperico sono conosciute da secoli. La fama dell’iperico procede di pari passo con la storia dei Templari, cavalieri misteriosi e leggendari del medioevo. I Templari nel XII secolo furono i primi a scoprire che l’iperico, oltre alle ustioni e alle ferite da taglio, era utilissimo per migliorare l’umore dei guerrieri che rimanevano immobilizzati a letto per mesi. Tra i componenti dell’Iperico abbiamo un pigmento rosso chiamato ipericina, e da questo deriva il nome di erba di San Giovanni in quanto il rosso ricorda il sangue versato dal Santo, fatto decapitare da Salome’. All’iperico vengono attribuite proprietà antiinfiammatorie, cicatrizzanti e, soprattutto antidepressive e ansiolitiche. In particolare, l’azione antiinfiammatoria sembra sia dovuta all’ipericina e all’amentoflavone (un flavonoide)

Altea  Altea (Althaea officinalis L.)

Pianta appartenente alla famiglia delle Malvaceae. Le sue foglie sono incise con venature non troppo profonde, il fusto è eretto e ricoperto da peli morbidi, i fiori sono riuniti a grappolo di colore bianco-rosati. La fioritura avviene in estate e può superare il metro e mezzo d’altezza. La pianta ama gli ambienti ricchi di acqua o molto umidi ed è diffusa soprattutto nell’Italia settentrionale e centrale.

Le principali proprietà dell’Altea sono quelle emollienti e antinfiammatorie. Tali attività risultano particolarmente utili in caso di glossiti, gengiviti, faringiti,esofagiti,gastriti, coliti infiammatorie spastiche.
Grazie alla ricca presenza di mucillagini, che tendono a formare sulla pelle un sottile strato filmogeno protettivo e idratante, per uso esterno, l’altea è utile in presenza di pelli irritate, sensibili, secche, arrossate, disidratate, facili a screpolarsi.

 
Calendula Calendula (Calendula Officinalis)

Appartenente alla famiglia delle Compositae, deve il suo nome al termine latino “calendae” per indicare che in ogni mese dell’anno, a seconda delle condizioni climatiche, può fiorire, dalla primavera all’autunno inoltrato, persino in inverno se il clima è mite. Ha la forma di una grande margherita isolata e terminale con fiori ligulari, disposti in due o tre serie, di colore arancio o giallo, luminoso e deciso.

Proprietà della calendula: disarrossanti, lenitive, rigeneranti, stimola il turnover cellulare, antiflogistiche su cute infiammata. Le attività antinfiammatorie, antisettiche, cicatrizzanti, rinfrescanti, emollienti e dermopatiche la rendono il rimedio elettivo per scottature, ferite, arrossamenti e irritazioni della pelle, delle ulcere della bocca e per infiammazioni gengivali.

 

11813312_1383710721936474_2345855365142481972_n Lavandino (L. Officinalis)

Si tratta di una specie della lavanda che si può incontrare ad altitudini fino ai 1000m s.l.m. ed ha uno sviluppo maggiore sia in altezza che in diametro; steli fiorali robusti, lunghi e numerosi con spighe formate da molte spighette raggruppate in palchi.Grazie all’elevato contenuto di olio essenziale, l’intera pianta emana un odore fragrante e penetrante e tutte le specie sono ottime mellifere.

Ha proprietà depurative e drenanti della pelle, utile nel trattamento contro acne, eczemi e dermatiti, rinfrescante; ha inoltre proprietà sedative, proprietà analgesiche, proprietà antibatteriche e proprietà cicatrizzanti e diuretiche. Preziosa già nelle tradizioni degli antichi Romani che mettevano mazzetti di fiori nell’acqua dei bagni termali, la lavanda veniva utilizzata già allora come base per raffinati profumi e per preparare decotti e infusi usati per la bellezza della pelle e dei capelli.

 

elicriso Elicrisio (Helicrysum Italicum)

Pianta erbacea tipica delle aree mediterranee. Le varie specie di elicriso, che appartengono al genere delle Asteraceae, possono presentare fiori di colori vari, che vanno dal bianco, al giallo, al rosso. Ma l’Helichrysum italicum si distingue per il colore giallo lucente dei capolini. Si tratta di una pianta perenne diffusa in particolar modo nell’Europa meridionale. In Italia lo si trova soprattutto al centro, al sud e sulle isole fino ad 800 metri di altitudine. La fioritura avviene da luglio ad agosto. Il suo nome deriva dal greco “Helios chrysos”, che significa “sole d’oro”.

Le proprietà: la pianta rappresenta il rimedio specifico per lenire e sfiammare la pelle in caso di psoriasi, herpes di ogni genere, eczemi, ustioni da eritemi solari, trattamento della pelle sensibile grazie alla sua azione decongestionante e protettiva. Ha inoltre proprietà astringenti,  analgesiche, antistaminiche espettoranti e antibatteriche.

 

Scopri di più sul mondo Biolea Italia ne vale la pena!!!  Avvicinati al mondo del naturale e della cura tradizionale, cambia le tue abitudini comincia a trattare la tua pelle con naturalità.

Biolea Italia trasforma per te la straordinaria bellezza della natura.

Sei poco informato e ne vorresti sapere di più? Fai domande, racconta i tuoi problemi e chiedi informazioni sul nostro Blog, un esperto Botanico risponderà alle tue domande e risolverà i tuoi dubbi.

 

BIO uguale SANO? Le 5 regole da seguire per un acquisto consapevole.

BIO uguale SANO? NO!!!

Nel settore cosmetico, a differenza di quello alimentare, non esiste una normativa che stabilisca cos’è biologico, né quando si possono usare le parole “bio”, “naturale” o “vegetale” sulla confezione. La certificazione non è obbligatoria e quindi è facile che in questo mercato si inseriscano i BIOFURBI“: aziende che usano la parola “bio” anche se il loro prodotto contiene componenti sintetiche e non vegetali.

Può accadere che il prodotto in questione abbia alcuni ingredienti Bio che negli INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredient). vengono evidenziati spesso con un * e sotto viene apposto il logo dell’ente che ha certificato questi ingredienti come da agricoltura Bio, come questo:
download

In questo caso la formula non è certificata BIO, ma solo quei pochi ingredienti!!

Quindi c’è il rischio di Dissonanza Cognitiva. Decido di acquistare un prodotto Bio per salvaguardare la mia salute e finisco per acquistare un prodotto che ha le stesse caratteristiche dei prodotti di largo consumo, con la differenza di averlo acquistato ad un prezzo nettamente superiore. Addirittura la dissonanza cognitiva mi porta ad essere fiero del mio acquisto e a difendere la mia scelta anche di fronte ad elementi discriminanti effettivi. Prima di cadere in questa trappola e di acquisire errate convinzioni, difficili da scardinare. Non vi sembra che sia arrivato il momento di informarvi di più sull’argomento, evitando così di cadere nelle reti di azioni di Marketing ben definite?

Ecco a voi 5 consigli da seguire prima di acquistare un prodotto Biologico:

  1. Non farsi trarre in inganno da Pakaging e nome del prodotto che richiamano espressamente il biologico, il verde o l’ambiente.
  2. Imparare a leggere le etichette
  3. La certificazione deve essere sull’intero prodotto e non su uno o pochi ingredienti
  4. Se si vuole un vero prodotto Biologico evitare composizioni che contengono: Oli di siliconi, Petrolatum, Paraffinum Liquidum, Paraffina, Microcrystalline Wax, Vaselina, Polyethylene Glycol (PEG), Sodium Lauryl Sulfate (SLS), Sodium Laureth Sulfate (SLES), Butilidrossianisolo, bronopol, DMDM hydantoin, quaternium-15, Parabeni, triclosan, monoethanolamine (MEA), triethanolamine (TEA), diethanolamine (DEA), ethanolamine.
  5. Non scoraggiarsi di fronte alla difficoltà tecnica dei componenti, dopo 3 acquisti consapevoli è tutto più semplice.

Infine se proprio siete temerari informatevi sull’azienda produttrice sulla sua mission, sulla catena di approvvigionamento, sulla produzione e trasformazione. Un prodotto da utilizzare sulla vostra pelle va scelto con cura e se alla salubrità dello stesso si aggiunge etica aziendale, passione e amore  nella produzione degli stessi, il gioco è fatto!!!!!!! Hai acquistato un prodotto naturale che rispetta l’ambiente e soprattutto che ha sulla tua pelle effetti benefici.

Biolea Italia è un azienda agricola dedita alla coltivazione e trasformazione di erbe officinali e rappresenta la sintesi di un progetto di vita caratterizzato dal desiderio di coniugare l’immensa e sconosciuta potenza della natura con il desiderio di esplorarne e testarne la veridicità. I prodotti sono lavorati con cura e amore e provengono per l’80% da piantagioni proprie, localizzate nella Verde Irpinia; il restante 20% viene approvvigionato da aziende ben selezionate della stessa zona.

Biolea Italia Certifica il prodotto nella sua Interezza ed il tutto è adeguatamente tracciato con un numero di registrazione; inoltre i prodotti sono Certificati Vegani, quindi nella composizione non c’è nessun ingrediente di origine animale o di derivazione animale.suoloVegan_Ok

Non perdere l’occasione di testare sulla tua pelle uno dei nostri prodotti. Se davvero il biologico, la cura e amore per la natura ti appassiona e ti interessa sei capitato sul sito giusto!!!! Fai il tuo primo acquisto nel nostro shop on-line non te ne pentirai.

BIOLEA ITALIA Trasforma per te la straordinaria bellezza della natura.

 

Un cosmetico biologico, il pensiero perfetto per San Valentino

Questo San Valentino puoi fare un regalo speciale.

Sul nostro shop di cosmetici biologici, infatti, è attivo un nuova promozione dedicata alla festa degli innamorati. Il codice sconto SANVALENTINOBIO permette di ottenere uno sconto immediato sugli acquisti di tutti i nostri cosmetici bio.

La promozione è valida fino al 14 febbraio 2016.

Spesa minima 29 euro, spedizione gratuita.

Lasciamo respirare la pelle, perché scegliere i cosmetici biologici

Un primo passo importante per la cura della nostra pelle è iniziare a prendersene cura in modo costante: quindi uno skincare quotidiano, fatto di piccoli gesti, piacevoli e rigeneranti. Ma questo non basta. Infatti, l’utilizzo di prodotti con componenti sintetici e animali può rendere vano il nostro impegno e il nostro sforzo.

leggi tutto…

Pelle secca dopo l’abbronzatura? Ecco cosa fare

L’estate non è ancora terminata, e ci attende ancora un bel periodo per fare un salto in spiaggia. Se avete già una bella abbronzatura, o avete intenzione di donare alla vostra pelle una radiosa tintarella, è bene che iniziate da subito a pensare come curare la pelle dopo l’abbronzatura, e in particolare, a come proteggere la vostra pelle nel caso si presenti secca o arrossata.

leggi tutto…

Pelle asfittica: il rimedio viene dalla natura

Quando iniziamo a renderci conto che la nostra pelle è troppo opaca o secca, è arrivato il momento di prendersene cura. Soprattutto in estate, ora che la nostra pelle è esposta a stress maggiori. Uno tra tanti: i raggi ultravioletti.

leggi tutto…

Biolea e la ricerca scientifica

Partendo dalla nostra spiccata propensione per l’innovazione e la ricerca, abbiamo ottenuto la certificazione delle nostre materie prime da parte della  Cattedra di Botanica Farmaceutica della Facoltà di Farmacia dell’Università degli Studi di Salerno.

leggi tutto…

Perché Biolea

BIOLEA ITALIA rappresenta la sintesi di un progetto di vita caratterizzato dal desiderio di coniugare la immensa e sconosciuta potenza della natura con il desiderio di esplorarne e testarne la veridicità.

leggi tutto…

Cosmetici biologici certificati

La nostra linea di Cosmetici biologici certificati nasce con lo scopo di offrire un prodotto estremamente sicuro ed efficace.

Biolea è un’azienda agricola biologica dedita alla coltivazione e alla trasformazione di erbe officinali per la produzione di cosmetici biologici.

leggi tutto…